Pagelle: Celtic – Milan 2-1

e1d014b60b6ee4455fc86706014ea098.jpgDida 4.5 – Rientro lampo, ma esce un po’ a vuoto sulla prima rete ed è colpevole di non trattenere il tiro, apparso non irresistibile, di Brown sul 2-1. Inoltre, quel crollo a terra, dopo il buffetto del tifoso, è parso un po’ eccessivo. (dal 93’ Kalac sv)
Oddo 5.5 – Nel primo tempo sbaglia moltissimi palloni, cresce nella ripresa e si fa notare per qualche bello spunto sulla fascia destra, ma, alla fine, non riesce ad incidere.
Bonera 5.5 – Non fa una brutta partita, anche se la squadra scozzese non è certamente trascendentale. Tuttavia, il primo gol del Celtic è anche un po’ sua, visto che non riesce ad arrivare di testa sul corner di Hartley.
e0fc3865c0ef3a10c4c5ed50bf05ca7d.jpgNesta 6.5 – Sempre sicuro, anticipa spesso e volentieri gli attaccanti scozzesi. I rivali non sono fulmini di guerra ma lui li toglie praticamente dalla gara.
Jankulovski 5 – Non riesce a spingere e anche in difesa delle volte appare un po’ in difficoltà su quella fascia, soprattutto nel finale quando gli capita di fronte Nakamura. Il giapponese lo beffa in occasione del gol del 2-1.
Pirlo 5 – Fa preoccupare tutto l’ambiente rossonero quando sembra infortunarsi gravemente. Fortunatamente può rientrare in campo, ma non riesce ad accendere la luce della manovra milanista.
Gattuso 6 – Sente la partita come un derby, è un ex Rangers, e si becca in un paio di occasioni con gli avversari. Mette in campo la consueta grinta, anche se non riesce a recuperare tanti palloni come al solito.
Ambrosini 6.5 – E’ il migliore della squadra di Ancelotti. Lotta, recupera una quantità industriale di palloni a centrocampo e si guadagna il rigore. Solamente nel finale, forse per stanchezza, cala un po’.
eb6c5b10edc9d56761a16cb22bb266a4.jpgKakà 5.5 – Le mirabilie della scorsa stagione appaiono un molto lontane. Segna il rigore con sicurezza, ma fatica tremendamente a rendersi pericoloso con quelle invenzioni che l’hanno messo in cima alla lista del Pallone d’oro.
Seedorf 5 – Un tiro terminato circa 10 metri lontano dal palo della porta di Boruc e poi tanta confusione. Era stato sicuramente il migliore di questo inizio di stagione rossonera, ma in Scozia non l’ha confermato. (dal 55’ Gourcuff 5.5 – Sarebbe da sufficienza piena per la vivacità che porta alla manovra, ma pesa sul suo giudizio l’autogol e, soprattutto, il mancato fuorigioco sul 2-1 scozzese. E’ lui a tenere in gioco McDonald).
Inzaghi 5.5 – Non vede praticamente un pallone per tutto il tempo che resta in campo, ma non è colpa sua. E’ isolato contro l’arcigna difesa scozzese e non viene aiutato minimamente dai compagni. (dal 77’ Gilardino sv)

Pagelle: Celtic – Milan 2-1ultima modifica: 2007-10-04T11:31:30+02:00da m4nt0
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Pagelle: Celtic – Milan 2-1

  1. Dida 4.5 – Rientro lampo, ma esce un po’ a vuoto sulla prima rete ed è colpevole di non trattenere il tiro, apparso non irresistibile, di Brown sul 2-1. Inoltre, quel crollo a terra, dopo il buffetto del tifoso, è parso un po’ eccessivo.

    Addirittura un 4,5?

    io gli avrei dato uno 0,5!!!

Lascia un commento