Ranieri incantato dal Milan

21b741b2f492360643957d100cd041b4.jpg«Avete visto venerdì sera Milan-Siviglia? È stata una partita bellissima, una pubblicità di 90’ per il calcio. La mia Juve dovrà arrivare a quel tipo di spot». L’obiettivo cui Claudio Ranieri guarda è più ambizioso del risultato di oggi a Cagliari e va persino oltre il campionato: la ricostruzione è cosa lunga per tornare a essere i protagonisti di uno spot (e di uno sport) mondiale. L’Inter è diventata il nemico, il Milan il modello. Lo aveva detto anche Buffon dopo l’ultima finale di Champions vinta dai rossoneri: «Dobbiamo essere di nuovo come loro». Grande calcio, continuità eccellente, senso dello spettacolo. Una dimensione internazionale.

Negli occhi, la finale di Supercoppa europea tra Milan e Siviglia: «Un vero spot per il calcio – applaude Ranieri, allenatore della Juventus -. Partita bellissima, veloce, piena di pressing e di tutto quello che un allenatore può sognare. Ecco: noi vorremmo arrivare nel più breve tempo possibile a quel livello, potercela giocare alla pari con il Milan e magari batterlo. Nessuna paura però, semmai tanto rispetto».

Ranieri incantato dal Milanultima modifica: 2007-09-02T11:49:18+02:00da m4nt0
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento