Niente Mondiale per Club per Riquelme

6c916d6e88d823e85b4d12adf34f10c8.jpg«Ringrazio il Boca per aver fatto di tutto per trattenermi, non hanno nulla di rimproverarsi»: è l’addio ufficiale di Juan Roman Riquelme agli xeneizes, dopo averli trascinati alla conquista della Copa Libertadores nella scorsa stagione. La fine di una favola. O forse di un capitolo: «Potrei ritornare nel 2009, quando il contratto con il Villareal terminerà».

C’è da crederci. L’amore che Riquelme nutre per il Boca è  qualcosa di viscerale: «Sono tifoso del Boca da sempre, e quando in tv vedo un mio compagno indossare la maglia numero 10 è come se gliel’avessi solo prestata, in attesa di indossarla nuovamente».

Il futuro, quello immediato, si chiama però Villareal. Una soluzione che l’argentino sembra accettare a malincuore: «Tra pochi giorni tornerò ad allenarmi e sarò subito a disposizione del mio allenatore Pellegrini, con il quale avrò un rapporto esclusivamente professionale».

Non è da escludere, insomma, una cessione del numero 10 della Seleccion. L’Atletico Madrid è in pole, ma dalla Spagna garantiscono: sarebbe interessato anche il Milan.

Niente Mondiale per Club per Riquelmeultima modifica: 2007-08-11T20:00:46+02:00da m4nt0
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Niente Mondiale per Club per Riquelme

Lascia un commento