Voglia di Vincere… Ancora!

4d84fb2fb7ff34a17305c420f0a47cff.jpgIl Milan che ha vinto la Champions League e il Milan che punterà a nuovi traguardi. Nella sala delle coppe della sua villa di Arcore, Silvio Berlusconi svela inediti retroscena sull’ultima cavalcata europea in un dvd prodotto da Sky e dalla Gazzetta, e poi aggiorna i suoi sogni presidenziali in questa intervista. Con una premessa fondamentale per comprendere i segreti suoi e della squadra rossonera. «A me non piace festeggiare i traguardi raggiunti. Quando vinco, la mattina successiva penso soltanto ai successi da ottenere in futuro. Per questo non sono un nostalgico e continuo a sentirmi giovane».

Guardando al futuro allora, chi acquisterà il Milan?
«I nostri tifosi devono stare tranquilli. Prenderemo un grande giocatore, ma senza fretta perché è importante avere pazienza. E comunque vorrei ricordare che noi abbiamo già un campione in più, che l’anno scorso non ha potuto giocare in Europa. Mi riferisco a un certo Ronaldo che è il primo grande acquisto per il futuro».

9ca1806fc373fb4818cc5c5f831c448d.jpgCrespo ha dichiarato alla Gazzetta che all’Inter sono in troppi: c’è la possibilità che Adriano passi al Milan?

«Magari! Adriano mi è sempre piaciuto tantissimo e penso che al Milan in mezzo a tanti brasiliani si troverebbe a suo agio, perché il Milan è una grande famiglia e gli darebbe la possibilità di esprimersi al meglio, come è già capitato a Ronaldo. Con quello che è successo recentemente non so però se sarà possibile, perché ho telefonato a Moratti per organizzare un’ amichevole in cui si potessero festeggiare insieme i nostri successi, ma non siamo ancora riusciti a trovare una data. Fatta questa precisazione, ripeto però che Adriano mi piacerebbe molto, se si potesse raggiungere un accordo senza problemi».

Il passaggio di Suazo all’Inter le ha dato fastidio?

«E’ stato il Cagliari a offrirci il giocatore, poi quando abbiamo saputo che non era possibile acquistarlo ci siamo ritirati, senza ostacolare l’Inter».

Suo figlio Piersilvio ha detto che preferirebbe Eto’o a Ronaldinho, scartando l’ipotesi di un ritorno di Shevchenko: ha cambiato idea anche lei?
«Per me al primo posto c’è sempre Shevchenko, ma Abramovich chiede troppo. Shevchenko non avrebbe problemi a tornare da noi e sono convinto che sarebbe l’attaccante ideale per giocare al fianco di Ronaldo»

Voglia di Vincere… Ancora!ultima modifica: 2007-06-30T10:20:36+02:00da m4nt0
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento