Sempre il solito ritornello

Stanco delle critiche: “Ogni anno lo stesso ritornello”. Adriano Galliani, investito dalla rinchiesta di rinvio a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sul falso in bilancio, conferma l’assoluta estraneità della società e si sposta sul Milan, criticato da ogni parte per il suo atteggimento in campionato. “Sì, lo stesso ritornello – graffia l’a.d. rossonero -. Poi però alla fine della stagione gli stessi … Continua a leggere

E la storia si ripete…

  Nulla di nuovo sul fronte campionato. Il Milan conferma che da un orecchio non ci sente, infilando il terzo pareggio consecutivo, questa volta a opera del Parma. Sembra incredibile, dopo la scintillante esibizione contro il Benfica. Leggendo l’1-1 finale, ne deduci che al Milan mancano le forze necessarie per reggere su entrambi i fronti. Niente male i ragazzi di … Continua a leggere

Tutto il Mondo ama Pippo

Quasi 6.000 messaggi. Impossibile rispondere a tutti. A Filippo Inzaghi, ospite in Gazzetta per la videochat, non gli è rimasto che ringraziare i suoi tifosi, collegati al nostro sito da ogni parte del mondo. Una celebrazione infinita; praticamente un tifo da stadio a ogni risposta. Come ai suoi 60 gol in Europa. Sessanta piroette. Scontato quello milanista. Tanti i tifosi … Continua a leggere

Il mio Pallone d’Oro l’ho già vinto

L’attaccante del Milan Pippo Inzaghi non è dispiaciuto per non essere nell’elenco dei favoriti al Pallone d’Oro. “Non mi preoccupa non essere tra i papabili alla conquista del Pallone d’Oro. Io il mio Pallone d’Oro l’ho già vinto nella finale di Atene. Inoltre alla mia età sto facendo ancora bene e mi sto togliendo grandi soddisfazioni. Un Milan a due … Continua a leggere

Le altre dichiarazioni

Queste le dichiarazioni rilasciate da Adriano Galliani e  Carlo Ancelotti al termine di Milan-Benfica 2-1: Adriano Galliani:“Pirlo è stato strordinario, ogni suo lancio si trasforma in una palla gol, è una gioia per gli occhi vedere Andrea giocare. La Champions per il Milan è una manifestazione particolare: è la quindicesima volta in vent’anni che il Milan vi partecipa ed è arrivato ad otto … Continua a leggere

Che Spettacolo!

Balbettante in campionato. Senza limiti in Europa. Aria di Champions League. Che equivale a qualcosa di travolgente. Termine azzeccato per raccontare l’esordio in Coppa dei rossoneri. Troppo Milan per il Benfica, battuto 2-1 con una prestazione imperiosa, in cui l’armata di Ancelotti sbaglia gol a raffica. Unico neo il gol di Nuno Gomes nel recupero; crepa su una prestazione quasi … Continua a leggere

Si comincia, finalmente!

«Ha il vizio del gol», dice Silvio Berlusconi. «Non è lui a cercare il gol, ma il contrario», corregge Carlo Ancelotti. Ormai bisogna attingere a piene mani dalla fantasia per trovare nuovi aggettivi o definizioni per descrivere Filippo Inzaghi. Per il Milan è sinonimo di certezza e diventa perfino inutile sottolineare che Ancelotti si affiderà a lui per dare l’assalto … Continua a leggere

Sapore di Champions

Il deludente pareggio di Siena è già alle spalle e in casa Milan si torna a respirare l’aria di Champions League. “La partita di sabato fa parte del passato, non abbiamo tempo, nel bene e nel male, di pensare a quel che è avvenuto – dice Filippo Inzaghi ai microfoni di Sky -. Ora c’è il Benfica, la Champions… per … Continua a leggere

Tutti col Gila

Strani incroci a Milanello, dove la Nazionale, ospite del Milan, impatta con i padroni di casa che tornano ad allenarsi dopo tre giorni di riposo. Tre almeno i buoni motivi per trasformare la giornata in un rendez-vous esclusivo. Alessandro Nesta va subito a salutare tutto l’azzurro che può e si siede a tavola accanto a Filippo Inzaghi. Il centravanti, versione-Italia, … Continua a leggere

A Pippo il Premio Scirea

Davanti a lui ci sono solo Andriy Shevchenko e Gerd Muller. Pippo Inzaghi, che con il gol al Siviglia ha raggiunto le 59 reti in competizioni ufficiali europee, vede davanti a sè ad un passo l’attaccante ucraino, a quota 60, e, Muller a quota 69. A Superpippo, miglior bomber italiano di sempre, mancano 10 gol per raggiungere il gradino più … Continua a leggere