Niente ricorso

Carlo Ancelotti non ha dubbi: “E’ una cosa grave quella che è successo a Dida; un tifoso non può entrare in campo”. Il tecnico rossonero è concentrato sulla sconfitta del suo Milan maturata dal campo, più che sull’uscito in barella di Dida in seguito al “buffetto” dato da un tifoso a Dida. Il portiere, dopo una breve rincorsa, è crollato … Continua a leggere

L’Araba Fenice

Il Milan parte questa mattina per la Scozia dove domani sera affronterà il Celtic nella seconda sfida di Champions League. I rossoneri cercano un risultato positivo per dimenticare le polemiche legate al pessimo avvio in campionato: ”Siamo come l’Araba Fenice – ha detto Adriano Galliani prima della partenza -, che risorge sempre dalle proprie ceneri”. Sul battibecco di fine partita … Continua a leggere

500 Volte Milan

Nel pomeriggio di oggi l’amministratore delegato Adriano Galliani ha premiato le 300 partite di Massimo Ambrosini in rossonero e le 200 di Alessandro Nesta. I due rossoneri hanno tagliato questi due prestigiosi traguardi nella sfida di Champions contro il Benfica. Così Adriano Galliani ha ripercorso la storia di questi due splendidi giocatori con la maglia del Milan: “Ricordo benissimo l’estate … Continua a leggere

Perfetti e Sfortunati

Queste le dichiarazioni di Adriano Galliani e Carlo Ancelotti nel post partita di Palermo-Milan 2-1. ADRIANO GALLIANI ‘La squadra ha giocato bene, ha creato molte palle gol, ha colpito due traverse con Seedorf e Pirlo, ci sono stati due salvataggi sulla linea. Il pareggio sarebbe stato incredibile, figuriamoci la sconfitta. Al di là di qualche nostro errore, questo risultato spiace, … Continua a leggere

Sempre il solito ritornello

Stanco delle critiche: “Ogni anno lo stesso ritornello”. Adriano Galliani, investito dalla rinchiesta di rinvio a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sul falso in bilancio, conferma l’assoluta estraneità della società e si sposta sul Milan, criticato da ogni parte per il suo atteggimento in campionato. “Sì, lo stesso ritornello – graffia l’a.d. rossonero -. Poi però alla fine della stagione gli stessi … Continua a leggere

Niente Di Natale

Perché il Milan in campionato va così così? “Il fatto è che giochiamo due giorni dopo altre competizioni, come dopo la Supercoppa o dopo aver dato giocatori alla nazionale. Poi andremo Tokio e dovremmo rinviare due partite di campionato che recupereremo di mercoledì. Questi sono i problemi del Milan” Di Natale ha appena segnato una doppietta. Il Milan ha mai … Continua a leggere

Galliani sotto scorta

L’intervista di Paolo Maldini, rilasciata ieri alla Gazzetta, scuote l’ambiente milanista. Si discute, e tutti danno ragione al capitano, sul silenzio dei tifosi della curva e pure di quelli degli altri settori, sui fischi a Gilardino e sugli applausi ironici a Dida. “Non mi sembra logico che la curva non ci sostenga — ha dichiarato Maldini — San Siro è … Continua a leggere

Avanti Così!

Si può pareggiare a Siena sul filo di lana e poi strapazzare il Benfica da squadra regina d’Europa? Si può se si parla del Milan e della Champions League. Dagli spogliatoi di San Siro escono solo facce sorridenti. La Coppa è ancora una questione di feeling per i rossoneri. Si comincia con il migliore in campo, Andrea Pirlo. “Sto giocando … Continua a leggere

Così non va!

Va bene la Champions League, ma fino a un certo punto. L’eccessivo turnover così massiccio, dopo sole tre giornate di campionato, è apparso forse un po’ azzardato. E il sofferto pareggio di Siena conferma che l’attrazione nei confronti del prestigioso torneo rischia di condizionare il campionato del Milan, confermando quanto sia difficile puntare su campionato e Coppa. Ma evidenziando senza … Continua a leggere

Galliani su Ronaldo

Ecco il testo completo dell’intervista rilasciata oggi a Tuttosport, da Adriano Galliani: GALLIANI SU RONALDO Adriano Galliani: “Non sono assolutamente infuriato con Ronaldo: anzi, con lui sono in contatto quotidiano, e resto convinto che si sia mosso in totale buona fede. Il ragazzo è mosso dalla volontà di recuperare il più in fretta possibile, ed è comprensibile la sua ansia, … Continua a leggere