Tanti Auguri Presidente!

Dopo aver alzato il venticinquesimo trofeo della sua storia da presidente del Milan, Silvio Berlusconi, con l’espressione di chi sa come si vince, non si è limitato a dar voce alla sua soddisfazione, ma ha subito posto un nuovo obiettivo. Dopo un gradino raggiunto, ce ne è un altro, dopo un traguardo, seppur tanto grande, ce n’è uno ancora più … Continua a leggere

In Olanda c’è Piazza Seedorf

Aveva già una fondazione, un ristorante, quattro Coppe Campioni e una biografia, ora Clarence Seedorf ha anche una piazza dedicata a lui. La Clarence Seedorfplein si trova ad Almere, la città olandese a 30 km da Amsterdam, in cui è cresciuto, un campo da gioco attrezzato, in cui si trovano un campetto di calcio sponsorizzato dalla Johan Cruijff Foundation, uno … Continua a leggere

Auguri Pato!

Tanti auguri ad Alexandre Pato: il giovane talento brasiliano, nato il 2 settembre 1989, compie oggi 18 anni. A lui i più cari auguri da parte di tutti i tifosi rossoneri. A partire da domani Pato potrà giocare le amichevoli con il Milan. Dal 3 gennaio 2008 in poi potrà disputare anche le partite ufficiali. Tanti auguri PATO!

5 Chili in 5 Giorni

Al rientro dal Brasile aveva stupito tutti, Tognaccini in testa, poi i test clinici a cui si è sottoposto hanno evidenziato una disfunzione alla tiroide e i tasselli sono andati a posto. Ronaldo ha iniziato le cure per eliminare il problema, ricorrendo anche a farmaci specifici, tanto che il Milan ha informato la Wada e l’Antidoping. La dieta e i … Continua a leggere

Ronnie verso la strada giusta

Ronaldo e la dieta: la carriera del Fenomeno è sempre stata condizionata da una lotta continua con i chili di troppo e da un susseguirsi di tentativi e programmi per mantenere la forma. Da quando è arrivato al Milan, il brasiliano sembra però aver trovato la strada giusta. Gli esperti di Milan Lab avrebbero infatti scoperto perchè Rolando ingrassi così … Continua a leggere

Il Papero

Viso da bambino, i capelli impomatati alla Cristiano Ronaldo. Si chiama Alexandre Rodrigues da Silva, ma per tutti e’ semplicemente Pato, ‘il papero’, soprannome affibbiatogli in infanzia per il nome del suo paese nativo (Pato Branco, nello stato del Parana’, paese che ha dato i natali ad un monumento del calcio brasiliano, il portiere goleador Rogerio Ceni), ma anche per … Continua a leggere

Agosto VerdeOro

Era l’agosto del 2003, nel pieno dell’estate di gioia per la Finale di Manchester: ecco Kakà. E’ l’agosto del 2007, nel pieno dell’estate di gioia per la Finale di Atene: ecco Pato. Lo stesso numero di lettere, lo stesso uomo in Brasile, Ariedo Braida, lo stesso “competitor”: il Chelsea. La squadra inglese ha lottato duro ieri sul più grande talento giovane del mondo, ma alla fine una … Continua a leggere