Rui nei Nostri Cuori!

Al termine della sentitissima sfida con il Milan Manuel Rui Costa esprime tutte le sue emozioni ai microfoni di Milan Channel: “Sono orgoglioso di questa serata. Riuscire a non vincere una partita ed essere felice spiega tutta la mia emozione. E’ stao veramente incredibile giocare con i miei ex compagni, c’è stato grande professionismo in campo, ma tutto è stato molto … Continua a leggere

Occhio allo Shakthar

Lo Shakthar Donetsk di Mircea Lucescu e Cristiano Lucarelli inizia al meglio la Champions League e si accomoda in testa alla classifa del gruppo D grazie alla migliore differenza reti rispetto al Milan. All’Olimpiyskyi Stadium di Donetsk nulla può la maggiore esperienza internazionale del Celtic. Gli ucraini partono subito forte e al 5′ minuto il brasiliano Brandao supera dal limite … Continua a leggere

Ci vorrebbero 2 Palloni d’Oro…

Bisogna fare un certo sforzo per immaginarsi il Milan senza Andrea Pirlo. Sforzarsi di annullare quel suo stile preferito dell’imporsi senza mai andare oltre le righe. Di colpo cancellare millimetri, centimetri, metri di traiettorie simili a docili frustate che tagliano il campo e denudano impietosamente qualsiasi sorta d’avversario. Sarebbe come impietosamente servire un vino mosso senza spuma, che friccica e … Continua a leggere

Che Spettacolo!

Balbettante in campionato. Senza limiti in Europa. Aria di Champions League. Che equivale a qualcosa di travolgente. Termine azzeccato per raccontare l’esordio in Coppa dei rossoneri. Troppo Milan per il Benfica, battuto 2-1 con una prestazione imperiosa, in cui l’armata di Ancelotti sbaglia gol a raffica. Unico neo il gol di Nuno Gomes nel recupero; crepa su una prestazione quasi … Continua a leggere

Si comincia, finalmente!

«Ha il vizio del gol», dice Silvio Berlusconi. «Non è lui a cercare il gol, ma il contrario», corregge Carlo Ancelotti. Ormai bisogna attingere a piene mani dalla fantasia per trovare nuovi aggettivi o definizioni per descrivere Filippo Inzaghi. Per il Milan è sinonimo di certezza e diventa perfino inutile sottolineare che Ancelotti si affiderà a lui per dare l’assalto … Continua a leggere

Camacho teme Kakà

Camacho, tecnico spagnolo del Benfica, uno di quelli che hanno fatto la storia del Real Madrid, dimostra di conoscere molto bene Kaka’ e si lascia pure sfuggire una battuta. «E’ il miglior giocatore del mondo e merita assolutamente il Pallone d’Oro. Si può immaginare un modo come riuscire a fermarlo ma fra dirlo e metterlo in pratica c’è molta differenza. … Continua a leggere

Pirlo ce la fa

Il Milan inizia come aveva finito: questa sera nell’esordio in Champions League contro il Benfica, sarà in campo praticamente con la stessa formazione che Carlo Ancelotti aveva schierato nella finale di Atene dello scorso maggio contro il Liverpool. L’unica differenza dovrebbe essere Kaladze al posto di Maldini, visto che Andrea Pirlo ha recuperato dal lieve infortunio che lo ha rallentato … Continua a leggere

Peggio di così…

La partita, già di per sè, non è facile, per usare un eufemismo. Esordio stagionale in Champions in casa dei campioni d’Europa: «Di peggio non poteva capitarci». Il commento è di Jorge Camacho, tecnico del Benfica che domani sera farà visita al Milan in formazione piuttosto rimaneggiata. Luisao, David Luiz e Petit, elementi di spicco della compagine lusitana, non saranno … Continua a leggere

Kakà e il suo Brasile

Quando ricomincia la Champions League, il primo pensiero di ogni tifoso che si rispetti è classico: quanti e quali gol realizzerà Kakà? Non c’è bandiera diversa che conti. Il brasiliano piace ad ogni appassionato di calcio. Un Kakà che mette l’accento sui tanti connazionali che prenderanno parte alla kermesse europea focalizzando un problema locale. “Tanti miei connazionali giocano la Champions? … Continua a leggere

Rifinitura Champions

Alla vigilia della sfida di Champions League di domani sera contro il Benfica, i rossoneri si sono ritrovati nel pomeriggio intorno alle ore 16.00 al centro sportivo di Milanello per effettuare la seduta rifinitura. Il lavoro della squadra è iniziato con il consueto discorso del Mister Carlo Ancelotti.  Poi i rossoneri hanno iniziato con alcuni esercizi di riscaldamento, a seguire anche un po’ di stretching. Nella … Continua a leggere