Pagelle: Milan – Benfica 2-1

4eeb54b94aa20726a04677bfff87bc8f.jpgDida 6: Lo si aspettava al varco dopo la papera di Siena e lui si è riscattato alla grande. Forse poteva fare di meglio sul palo colpito dal Benfica, ma riesce comunque a mantenere la porta inviolata con un paio di belli interventi nel momento cruciale della partita.

Oddo 7: Questo è l’Oddo che vorremmo sempre vedere. Spinge in continuazione sulla propria fascia. Arriva al cross un’infinità di volte. Sembra inesauribile e sbaglia davvero pochissimo. E’ lui il nuovo pendolino.

Bonera sv

c541174e31e14b19e4a2263595910681.jpgNesta 7: Gli avversari non sono certo dei fenomeni, soprattutto là davanti, ma lui innalza il solito muro invalicabile. In condizione straordinaria, tea i migliori in questo avvio di stagione del Milan.

Kaladze 6,5: Anche per lui non c’è un granchè da fare. E’ attento e puntuale nelle chiusure. Si limita a fare il suo lavoro e lo fa anche bene.

Jankulovski 7: Si pensava, qualche mese fa, che fosse un po’ la pecora nera della formazione rossonera composta da così grandi campioni. Ma ormai sta giocando a livelli stratosferici, correndo e lottando per 90 minuti. Tanti sono i cross che riesce a far partire dal fondo. Due volte arriva al tiro. Diventa spesso l’arma in più nel gioco di Ancelotti.

4724812e6222cc42a697a60cb09db61d.jpgGattuso 6,5: Il solito Ringhio che questa volta ha dovuto mordere le caviglie dell’amico Rui Costa. Efficace e lottatore come sempre.

Pirlo 9: Splendido. Il gol e l’assist sono la cosa minore nella prestazione di ieri. Fa cose da lasciare a bocca aperta. Non ci sono dubbi: è il centrocampista più forte al mondo. Unico.

Ambrosini 7: Strepitoso. Un vero capitano. Sradica palloni dai piedi avversari, si inserisce nelle azioni offensive, sale in cielo in ogni palla alta. In formissima.

Kakà 7: Dice di non meritare più di un 7 in pagella e noi lo accontentiamo. Se avesse trovato il gol forse avrebbe avuto anche un 8. Gli manca solo quello nella prestazione di ieri. Accelerazioni di 60 metri palla al piede impressionanti. Si libera di 3 avversari a metà campo ed un secondo dopo è al limite dell’area. Non per niente sarà il prossimo Pallone d’Oro.

Seedorf 7: Che gioia per gli occhi ammirare questo Seedorf. Giocate di alta scuola ed efficaci. Sbaglia pochissimo e serve palloni splendidi. Lo vorremmo sempre così.

28efd66cad67130f1090bb918811c324.jpgEmerson 6: Sfiora il gol, ma a parte questo sembra in netta crescita.

F. Inzaghi 7: E sono 60. Potrebbe segnarne 5, ma un po’ il portiere avversario, un po’ per troppa fretta di concludere, non va oltre alla rete che regala il momentaneo 2a0 ai rossoneri. Sessanta centri in europa valgono più di mille parole.

Gilardino sv

Pagelle: Milan – Benfica 2-1ultima modifica: 2007-09-19T10:31:39+00:00da m4nt0
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Pagelle: Milan – Benfica 2-1

Lascia un commento